Quale tipo di antifurto scegliere, filare o wirelss (senza fili)?

Quale tipo di antifurto scegliere, filare o wirelss (senza fili)?

Sei intenzionato ad installare un impianto di antifurto ma non hai le idee chiare? Qui di seguito  troverai alcuni consigli che ti potranno guidare verso la giusta scelta.

Quando sei alla ricerca di una protezione per la tua casa o per il tuo business non considerare solo il prezzo, valuta attentamente le qualità dell'impianto e le sue funzionalità ma soprattutto considera la professionalità dell'installatoreNon risparmiare sulla tua sicurezza.

► Quale tipo di antifurto scegliere, filare o wirelss (senza fili)?

La risposta è molto semplice, se la tua abitazione o attività commerciale non possiedono la predisposizione all’impianto di antifurto, (con predisposizione si intende la presenza di tubazioni nelle quali verranno inseriti i cablaggi dell'impianto di antifurto ), per evitare fastidiosi lavori , consigliamo un antifurto wireless (senza fili), antifurto semplice da usare, veloce e pratico da installare tenendo sempre alto il livello di sicurezza. Gli antifurti wireless sono ideali in ambito residenziale e commerciale.

Se invece nella tua abitazione è presente la predisposizione consigliamo gli antifurti filari, sono impianti sicuri e tecnologicamente avanzati con molte più funzioni e inoltre hanno costi di manutenzione e installazione inferiori, rispetto ai sistemi Wireless (senza fili).

Nel caso in cui la tua abitazione abbia alcune zone non predisposte per l'impianto di antifurto (ad esempio terrazze e giardino), non c'è problema basterà aggiungere un ricevitore wireless, così facendo potrai raggiungere tutte quelle zone che desideri proteggere, in questo caso avrai un impianto di antifurto ibrido cioè in parte filare e in parte wireless (senza fili).

Consigliamo di prediligere antifurti con la gestione da remoto cioè gestibili da cellulare o tablet tramite App. Per essere connesso alla tua casa o attività commerciale, quando vuoi, ovunque tu sia..

Per maggiori informazioni sugli impianti di antifurti filari e wireless gestibile da App leggi qui

► Quale marca?

Tutte le marche di prodotti professionali per la sicurezza sono di ottima qualità la differenza la fa chi lo installa, quindi è bene scegliere un buon installatore.

Per dei consigli su come scegliere l'installatore leggi qui

I prodotti che compongono l'impianto di antifurto devono essere di facile reperibilità ( può capitare che nel corso del tempo alcuni componenti possano essere sostituiti a seguito di guasti dovuti ad agenti esterni come i fulmini o a un tentato furto) quindi a nostro avviso è bene assicurarsi che in zona ci siano rivenditori e assistenza inerenti alla marca installata.

► É necessaria la manutenzione?

Assolutamente si, PnP Antifurti raccomanda la manutenzione periodica dell'antifurto almeno una volta l'anno, per evitare fastidiosi malfunzionamenti (che a volte avvengono in momenti meno opportuni, ad esempio quando sei in vacanza) ma soprattutto per garantire una lunga vita all'impianto di antifurto.

Un antifurto professionale, installato da tecnici specializzati e una costante manutenzione nel corso del tempo possono garantire una durata di vita di circa 20 anni all'impianto.

Conclusione.

Affidati ad un buon installatore, scegli l'impianto di antifurto adatto alle tue esigenze, prediligi un marchio di qualità e effettua una costante manutenzione all'intero impianto di antifurto.

Se hai bisogno di aiuto o per maggiori informazioni non esitera a contattarci qui

Ricerca nel Blog